Chi siamo

 

Chi siamo

La progettualità ammessa a finanziamento nell'ambito del PSR Sicilia 2007/2013, Misura 313, "Incentivazione attività turistiche", Azione A, nasce dalla collaborazione, ormai ultradecennale, della Fondazione Lucifero, ente morale di diritto pubblico, con l’Associazione Il Giglio, organismo no-profit, partner e cofinanziatore di iniziative rientranti nel medesimo settore di attività e miranti a perseguire comuni finalità istituzionali, da raggiungere, come nel caso di specie, attraverso la valorizzazione del territorio di c.da Baronia di Capo Milazzo e la promozione turistica dello stesso. 

Qui di seguito un breve profilo delle due istituzioni, coinvolte in rete nella realizzazione del progetto.

La Fondazione “Barone Giuseppe Lucifero di S.Nicolò”, ha sede a Capo Milazzo, in contrada Baronia 338, oggi Via Sant'Antonio n.4.

E' stata istituita per volontà della Baronessa Maria (o Maria Laura) Lucifero - nata a Bari il 6/4/1895 ed ivi deceduta il 19/12/1956 - in forza di testamento olografo del 30/6/1956, in esecuzione al volere del proprio genitore Barone Giuseppe Lucifero di S.Nicolò, al cui nome è, infatti, intitolato l’Ente.

Sul piano giuridico, è stata eretta in Ente Morale con D.P.R. 4/7/1963 n.1167, e, successivamente, con D.A. 12/11/1987 n.673, è stata riconosciuta Istituzione Pubblica di Assistenza e Beneficenza (I.P.A.B.), ai sensi dell’art.1 della L.17/7/1890 n.6970 e s.m.i.

In quanto persona giuridica di diritto pubblico ha piena autonomia patrimoniale, amministrativa e gestionale ed è soggetta al controllo dell'Assessorato Regionale della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro.

E’ iscritta, fin dal 2012, ad  Avviso Pubblico di Libera, l’ Associazione contro tutte le mafie, fondata da Don Luigi Ciotti.

La Fondazione, in attuazione dei fini istituzionali, espleta, con mezzi finanziari propri, derivanti dalla gestione del consistente patrimonio immobiliare, attività a carattere socio-assistenziale nonchè educativo-didattico-ricreativo-ambientale, in favore di minori, con particolare attenzione verso i soggetti in maggior stato di disagio economico e/o sociale o, comunque, appartenenti alle c.d. categorie a rischio” di abbandono, devianza o degrado sociale, per  quali i servizi offerti hanno carattere gratuito, nonché i  portatori di handicap.

L’intera attività annuale (estiva e invernale) è racchiusa nel progetto “Gigliopoli: un cammino verso l’eccellenza”, attuato - in uno scenario unico e di incomparabile bellezza come quello del Promontorio di Capo Milazzo ed utilizzando energia pulita (fornita da un proprio impianto fotovoltaico) - in sinergia e partenariato con l’Associazione Il Giglio.

Tra le finalità statutarie, in considerazione della particolare valenza architettonica e naturalistica del proprio patrimonio, acclarata dal riconoscimento di vincoli storico-paesaggistici e dall'inserimento di Capo Milazzo tra le aree S.I.C. (Sito di Importanza Comunitaria), rientra anche, a buon diritto, la gestione di beni ambientali e culturali, ivi compresa la promozione turistica degli stessi, da attuarsi, tra l'altro, attraverso la realizzazione di giardini, oltre quelli già esistenti, e di aree tematiche, tra loro collegati da inusuali percorsi naturalistici e tali da dar vita ad un vero e proprio "Parco tematico naturalistico".

L'Associazione Il Giglio, è un organismo no-profit, costituito con atto notarile del 30/4/2003, registrato l'8/5/2003 al n.970, ed è iscritto al Registro Nazionale delle Associazioni di Promozione Sociale (con Decreto Ministeriale n.138/II/2011 del 16/6/2011) in quanto affiliato all'Associazione "Arci-Ragazzi", ed, oggi, con R.S. n.611 del 6/4/2016 dell'Assessorato della Famiglia, delle Politiche sociali e del Lavoro, anche al  n.72 del Registro Regionale delle Associazioni di Promozione Sociale,

Sin dal 2010, è, altresì, iscritta all'Associazione Libera contro tutte le mafie di Don Luigi Ciotti.

Essa svolge attività di utilità sociale a favore di associati o terzi, con particolare attenzione ai bambini e a tutti coloro che versano in condizione di disagio economico e sociale, nel pieno rispetto della libertà e dignità degli associati. Nell'ambito delle finalità di carattere sociale, civile, ambientale, culturale, di ricerca etica e spirituale, particolare rilievo assume la valorizzazione del territorio, anche rurale, con la creazione di iniziative di interesse turistico nel totale rispetto dell'ambiente, percorsi naturalistici, didattici, giardini, orti botanici, musei all'aperto ed al coperto e quant'altro attinente alla conservazione e riscoperta dell'habitat naturale.

 

 

 

fondazione lucifero
associazione il giglio